“OGNI COSA AL SUO POSTO” PRESENTATO IN DUE EVENTI A NOVARA E GALLIATE IL 2 FEBBRAIO

Ogni cosa al suo posto fa il suo debutto in Piemonte! Venerdì 2 Febbraio, grazie all’associazione Noi Come Voi Onlus, il romanzo verrà presentato in due eventi speciali. Il primo alle ore 11, a Novara, presso l’Istituto Massotti (un incontro con gli studenti alla presenza dell’autore Dimitri Cocciuti per un dibattito legato alla lotta delle discriminazioni di genere), il secondo alle 18.30 a Galliate nella splendida cornice del Castello Visconteo Sforzesco. L’ingresso di questo secondo evento è aperto a tutti. Vi aspettiamo!

A NATALE REGALA “OGNI COSA AL SUO POSTO”!

Natale sta per arrivare: quale migliore occasione per regalare una copia di “Ogni cosa al suo posto“, il romanzo di Dimitri Cocciuti? Ecco qui tutti i modi per acquistarlo:

IN LIBRERIA

Potete richiedere una copia del romanzo in tutte le Feltrinelli, Mondadori Store e in tutte le librerie d’Italia

ONLINE

“Ogni cosa al suo posto” è disponibile anche online! Su Amazon, Kobo, iBooks e nei siti di tutte le librerie online (IBS, Hoepli, Unilibro etc). Se acquistate il libro su Amazon potete beneficiare della spedizione Prime (48 ore e avete il libro tra le vostre mani anche in confezione regalo!).

Se vuoi leggere l’EBOOK clicca qui:

KINDLE:  http://amzn.eu/eYPUnuE

KOBO: https://www.kobo.com/it/it/ebook/ogni-cosa-al-suo-posto-2

IBOOKS: https://itunes.apple.com/it/book/ogni-cosa-al-suo-posto/id1277100640?mt=11

 

CADA COSA EN SU LUGAR – RESERVALO AHORA!

Cada Cosa en Su Lugar sale a la venta el 16 de Noviembre. Amazon, Kobo y el Corte Inglés ya tienen disponible la preventa del eBook!

(en actualización – en unas horas tambien el link por Casa del Libro y Bajalibros)

CADA COSA EN SU LUGAR – SYNOPSIS

Roma, Italia, verano 2016Giovanni  es un médico señalado, un hombre casado y un ser humano condicionado por las elecciones hechas por su familia. Antonella, su esposa, es una mujer que vive en la constante búsqueda de la perfección, pensando así de  huir de su fragilidad y la conciencia de un matrimonio que no la hace feliz.
En un verano caluroso hace dieciséis años, Alessio encontró en Giovanni el amor, en el presente solo guarda un  recuerdo amargo. Una noche, el destino pondrá a Alessio en peligro de muerte y a Giovanni delante de la única persona que alguna vez le ha  hecho realmente latir el corazón.
El presente traerá a los tres protagonistas un nuevo estado de conciencia y la percepción de que el dolor puede ser el medio para volver a poner cada cosa  en su lugar.

“Cada cosa en su lugar” es la versión en español de “Ogni cosa al suo posto”, ¡una novela acogida en Italia con gran éxito!

DIMITRI COCCIUTI INTERVISTATO SU GAY.IT: LO TSUNAMI EMOTIVO DI ALESSIO E GIOVANNI, LA GENESI DEL ROMANZO, IL COMING OUT, IL MESSAGGIO DI AUTENTICITA’ E VERITA’

Dimitri Cocciuti, l’autore di Ogni Cosa al Suo Posto, è stato intervistato da Alessio Poeta per Gay.it

Una chiacchierata molto schietta, confidenziale, in cui sono stati affrontati diversi argomenti, molti legati al messaggio del romanzo, altri per conoscere più da vicino l’autore Dimitri Cocciuti.

Qui un paio di domande estratte dall’intervista:

Caratterialmente pensi di sentirti più simile a Giovanni, o ad Alessio?

A dire il vero, credo di aver messo una parte di me in ognuno dei tre protagonisti. Senza dubbio Alessio è quello che mi somiglia un po’ di più. Lo tsunami emotivo vissuto da lui e da Giovanni è molto simile ad un qualcosa che ho vissuto, di recente, sulla mia pelle. In fondo chi non si è mai scontrato con quell’ondata emotiva che con la stessa velocità con cui arriva, poi, se ne va?

Esistono ancora oggi persone che pur di non affrontare la verità, preferiscono vivere nell’inganno? 

Altroché! Molto di più di quanto si possa immaginare. Molte persone, ancora oggi, tendono a vivere una vita piena zeppa di compromessi, rifiutando l’autenticità. Il contesto sociale in primis, plasma le nostre decisioni. Sembra un discorso folle, ma credimi: se ci pensi bene, non lo è. 

Per leggere l’intervista integrale, cliccate qui! Grazie ancora di cuore ad Alessio Poeta e a Gay.it !

 

“OGNI COSA AL SUO POSTO” LIVE GIOVEDI 12 OTTOBRE ALL’APERIVER

Ogni Cosa al Suo Posto, il romanzo rivelazione dell’Autunno 2017, sbarca all’ApeRiver, l’imperdibile appuntamento del Giovedì sera al Marmo di San Lorenzo, a Roma!

Sarà un appuntamento speciale, “un pensiero sull’Amore, il sentimento sovrano che rende l’uomo pregno di spirito di rinnovamento e capacità creative.” Insieme a Dimitri Cocciuti ci saranno gli attori Libero Bentivoglio e Andrea Palmieri che reciteranno alcuni versi dello scritto, interpretando quell’amore tormentato e raccontando di quei treni persi narrati nel romanzo.

Ingresso Gratuito
Aperitivo dalle 19 alle 21
Inizio Live Show ore 22

Vi aspettiamo!

“OGNI COSA AL SUO POSTO” AL PADOVA PRIDE VILLAGE

Comincia la promozione di Ogni Cosa al Suo Posto in giro per l’Italia.

Ci vediamo domani, 8 Settembre, al Padova Pride Village, a partire dalle ore 19.30.

Lorenzo Bosio, direttore artistico del Padova Pride Village, intervisterà Dimitri Cocciuti sul palco per parlare del romanzo, che peraltro oggi festeggia di nuovo la posizione numero 1 su Kobo!).

Vi aspettiamo numerosi!

“OGNI COSA AL SUO POSTO” SU “IL MESSAGGERO” DEL 6 SETTEMBRE

 

Ogni Cosa al Suo Posto è sul Messaggero di Roma del 6 Settembre! In edicola uninteressante articolo sulla presentazione di Sabato al Gay Village di Roma, uno straordinario successo di pubblico e critica.

Alla serata, condotta da Janet De Nardis, ha preso parte Dimitri Cocciuti, l’autore del romanzo, accompagnato da quattro graditi ospiti: Mario Colamarino, presidente del Circolo di Cultura Omosessuale Mario Mieli, Salvo Cagnazzo,giornalista, Dorothy Sommella, Psicoterapeuta, Sessuologa e Romina Carboni, autrice, blogger, editor.

I momenti di spettacolo sono stati a cura di tre straordinari e immensi artisti: Criss, vincitore di Gay Village Academy 2017, Simona Grazzini, che ci ha regalato una meravigliosa interpretazione del brano di Adele “When we were young” e Vincenzo De Lucia, straordinario artista che ha divertito il pubblico in sala.

Le letture, infine, sono state a cura del bravissimo attore Libero Bentivoglio.

Grazie infinite a Marco Pasqua e all’Ufficio Stampa Carla Fabi e Roberta Savona!

Foto (C) Marco Portanova