“OGNI COSA AL SUO POSTO” PRESENTATO IN DUE EVENTI A NOVARA E GALLIATE IL 2 FEBBRAIO

Ogni cosa al suo posto fa il suo debutto in Piemonte! Venerdì 2 Febbraio, grazie all’associazione Noi Come Voi Onlus, il romanzo verrà presentato in due eventi speciali. Il primo alle ore 11, a Novara, presso l’Istituto Massotti (un incontro con gli studenti alla presenza dell’autore Dimitri Cocciuti per un dibattito legato alla lotta delle discriminazioni di genere), il secondo alle 18.30 a Galliate nella splendida cornice del Castello Visconteo Sforzesco. L’ingresso di questo secondo evento è aperto a tutti. Vi aspettiamo!

“OGNI COSA AL SUO POSTO” LIVE GIOVEDI 12 OTTOBRE ALL’APERIVER

Ogni Cosa al Suo Posto, il romanzo rivelazione dell’Autunno 2017, sbarca all’ApeRiver, l’imperdibile appuntamento del Giovedì sera al Marmo di San Lorenzo, a Roma!

Sarà un appuntamento speciale, “un pensiero sull’Amore, il sentimento sovrano che rende l’uomo pregno di spirito di rinnovamento e capacità creative.” Insieme a Dimitri Cocciuti ci saranno gli attori Libero Bentivoglio e Andrea Palmieri che reciteranno alcuni versi dello scritto, interpretando quell’amore tormentato e raccontando di quei treni persi narrati nel romanzo.

Ingresso Gratuito
Aperitivo dalle 19 alle 21
Inizio Live Show ore 22

Vi aspettiamo!

“OGNI COSA AL SUO POSTO” – VENERDI’ 1 SETTEMBRE ALLA LIBRERIA MANGIAPAROLE DI ROMA

“Ogni cosa al suo posto” ha un nuovo appuntamento in calendario: il giorno prima della presentazione ufficiale al Gay Village di Roma, il romanzo avrà uno speciale evento in anteprima Venerdì 1 Settembre presso la Libreria Mangiaparole a Roma, in via Manlio Capitolino 7/9, a partire dalle ore 19.00. Sarà un piccolo assaggio della presentazione del giorno successivo (a cui vi aspetto numerosi). Per chi passerà in libreria, firmacopie e un brindisi per festeggiare l’uscita del romanzo!

“LE DISTANZE CHE CI APPARTENGONO” – VERSIONE INTEGRALE

…e così, anche se il pensiero arriva lì, a destinazione, scavalcando i rispettivi silenzi e un finale che in cuor tuo avresti voluto diverso, ci rimane solo una certezza, la più autentica: certe distanze che fanno male, ma hanno ragion d’essere, non permettono di dimenticare, ma inevitabilmente ci appartengono.

#ognicosaalsuoposto #settembre2017